GARA PONTE SERVIZI AUSILIARIATO ASL FROSINONE: CGIL, FP E FILCAMS FROSINONE LATINA SODDISFATTI PER MANTENIMENTO LIVELLI OCCUPAZIONALI


Frosinone, 30 Marzo 2021 - La CGIL, la FP CGIL e la FILCAMS di Frosinone Latina, in riferimento alla gara ponte per il servizio di ausiliariato della Asl di Frosinone, dopo un confronto con la Direzione Generale, avvenuto in data odierna, in merito alla delibera ponte e al Capitolato di gara, esprimo la loro soddisfazione per il mantenimento dei livelli occupazionali.

Chi ha garantito il servizio essenziale durante la pandemia andava tutelato e soprattutto andavano tutelati i posti di lavoro in questa provincia. L’ accordo del 17 Marzo, sottoscritto ai sensi della procedura prevista dall’ art. 4, lett. A, del CCNL Multiservizi, è stato rafforzato dalla volontà, espressa in data odierna nel confronto sulle delibere, dell’ ente appaltante che si è fatto garante del mantenimento di tutti i posti di lavoro.

Contestualmente abbiamo chiesto, alla Asl, rassicurazioni formali per gli ausiliari in servizio e di procedere speditamente all’ assunzione degli O.S.S. così che si possono avere ruoli ben distinti e non si generi confusione tra i lavoratori e sgravare anche il lavoro del personale infermieristico.

La Cgil, la Funzione Pubblica e la Filcams monitoreranno attentamente il rispetto degli accordi e la tutela dei posti di lavoro.

FP CGIL Frosinone Latina CGIL Frosinone Latina FILCAMS CGIL Frosinone Latina