CGIL CISL UIL, POSITIVO INCONTRO IN REGIONE LAZIO SU AMMORTIZZATORI SOCIALI


Si è tenuto presso la Regione Lazio l’incontro sugli ammortizzatori sociali da destinare alle aree di crisi complessa.

All’incontro erano presenti, oltre alle OO.SS. e all’assessore al lavoro anche il vice presidente della provincia di Frosinone. Nel merito dell’incontro si è deciso di:
  1. Continuare il confronto dopo l’approvazione del mille proroghe per avere contezza delle risorse totali disponibili per l’anno 2020;
  2. Avviare una riflessione complessiva sulla gestione delle aree di crisi complessa al fine di individuare ulteriori misure atte a ridurre il bacino dei destinatari della mobilità in deroga;
  3. Continuare il confronto di oggi per individuare gli strumenti utili a incentivare le politiche attive e misure idonee per le lavoratrici e lavoratori vicini all’età della pensione.
Nella consapevolezza di affrontare temi delicati le OO.SS hanno ribadito la necessità di arrivare alla definizione di tali argomenti nel minor tempo possibile.

L’assessore si è impegnato a riconvocare il tavolo dopo l’approvazione del mille proroghe con un tavolo in plenaria cioè con i sindaci e le associazioni datoriale oltre naturalmente alle OO.SS.

Le OO.SS. Ritengono positivo l’incontro di oggi che potrebbe aprire una fase nuova riguardo alle politiche attive.

Anselmo Briganti Cgil
Enrico Capuano Cisl
Anita Tarquini Uil