SALVINI, HAI TOCCATO IL FONDO! COSÍ LE DONNE DELLA CGIL FROSINONE LATINA


Le donne della CGIL Frosinone Latina unitamente a tutta l’organizzazione condannano le dichiarazioni sessiste e disumane espresse da Matteo Salvini: “il pronto soccorso non può essere la soluzione per stili di vita incivili nel 2020”. È ora di smetterla di fare propaganda elettorale sulla pelle delle persone, della loro dignità e dei loro diritti con affermazioni false e denigratorie oltre che violente nei confronti delle donne. L’interruzione di gravidanza è regolamentata dalla legge 194 che prevede un percorso assistito, delicato e sofferto che esclude espressamente la possibilità di interrompere la gravidanza in pronto soccorso.