CI LASCIA IL COMPAGNO ADRIANO BEI, ESEMPIO DI PASSIONE, COMPETENZA E UMANITÀ


Oggi ci ha lasciato Adriano Bei. Un Compagno che, con le sue azioni e il suo stile di vita , ha sempre manifestato orgogliosamente, i valori che contraddistinguono chi appartiene a questa Organizzazione, ma anche la sua grande umanità. Ha cominciato la sua militanza come iscritto alla FIOM quando lavorava come responsabile presso la Elmer, ruolo che non gli ha impedito di essere iscritto ad una cellula del PCI e di esporsi in più occasioni a difesa dei lavoratori in lotta per i propri diritti. Una volta pensionato ha rivestito il ruolo di Segretario Generale dello SPI di Castelli, Pomezia, Colleferro. 

Terminato il mandato è stato eletto nella Segreteria della Camera del Lavoro di Latina , dove è rimasto fino al 2010, anno in cui ha iniziato una collaborazione con la Filcams durata fino al 2014. Attualmente collaborava con la Lega SPI litoranea Pomezia Anzio. Lo ricordiamo come un uomo dalla grande umanità, versatilità e generosità, ma soprattutto la sua grande umiltà, sempre pronto a mettere a disposizione il suo sapere e le sue competenze impegnandosi anche nel sociale. 

Purtroppo il Covid lo ha portato via, se ne è andato silenziosamente se ne va la sua grande esperienza, la comprensione, la pazienza, il rispetto, pregi oramai dimenticati, resterà comunque nei cuori di chi lo ha conosciuto ed ha potuto apprezzare le sue qualità. Caro Adriano ti dobbiamo salutare da lontano, ma ti vogliamo accompagnare in questo ultimo tuo viaggio con le nostre carezze virtuali, ci mancherai.

La Camera del Lavoro di Frosinone Latina esprime le più sentite condoglianze alla famiglia.

CIAO ADRIANO!