IDEAL STANDARD, FIRMATO ACCORDO: LAVORATORI SALVI

12 febbraio 2018 -  È stato firmato al ministero dello sviluppo Economico l'accordo tra Ideal Standard e Saxa Gres per rilevare l'impianto di Roccasecca "in continuità aziendale con tutti i lavoratori": lo ha riferito il ministro Carlo Calenda spiegando che azienda e sindacati stanno revocando la procedura di mobilità. "I lavoratori non saranno neppure riassunti ma passeranno direttamente alla nuova proprietà". A Roccasecca sarà realizzato "un nuovo prodotto, un sampietrino non in pietra ma che è un esempio di economia circolare", spiega Calenda. Tutto è stato fatto in tempi record per evitare che la procedura di mobilità avesse avuto corso: sindacati e azienda stanno procedendo per revocarla. Il ministro ha spiegato che tutto avverrà in continuità aziendale perché si tratta del passaggio di un ramo d'azienda. Non c'è un controvalore per il passaggio, anzi, Ideal Standard contribuirà con una "dote". Calenda ha fatto sapere inoltre che il passaggio formale tra le due società "avverrà il 22 febbraio". Per il ministro la conclusione della vertenza rappresenta "una bella storia. Un esempio di transazione".

Fonte RAINEWS