FILCAMS CGIL - COMUNICATO STAMPA - "LA BUONA SCUOLA...SPORCA!"

La situazione che riguarda i quasi mille lavoratori appalti storici ed ex Lsu che operano nelle pulizie di tutti i plessi scolastici della provincia di Frosinone e Latina, già più volte denunciata da queste OO.SS. non è più sostenibile!
A febbraio 2014, a seguito della gara Consip, è stato assegnato l’appalto delle pulizie delle scuole del lotto 5 alla RTI Ma.ca., Servizi Generali e Smeraldo, fin dall’inizio dell’appalto i lavoratori hanno subito soprusi e vessazioni di ogni tipo: mancato pagamento degli stipendi, decurtazione dei parametri orari, non riconoscimento degli istituti di Legge previsti (Legge 104, Malattia, maternità ecc...,), mancato rispetto degli accordi governativi raggiunti e sottoscritti dalle imprese stesse.