PIAZZA BELLA PIAZZA - 5 SETTEMBRE 2015 - FESTA DELLA CGIL DI ROMA E DEL LAZIO

Anche quest’anno, seppur adottando una formula diversa rispetto alle edizioni passate, la CGIL di Roma e del Lazio ha scelto di onorare l’ormai tradizionale appuntamento con il mondo dei diritti e del lavoro. La settima edizione di Piazza Bella Piazza ha avuto come protagoniste le diverse realtà del Lazio, e in particolare le storie e le problematiche che nascono nel territorio, grazie agli eventi portati a luglio nelle piazze dalle nostre Camere del Lavoro, oggetto nelle scorse settimane di un profondo processo di riorganizzazione e rimodulazione. Al centro dei dibattiti, come sempre, l’attualità politica e istituzionale, ma anche i temi legati al lavoro, alla legalità e agli appalti, al sociale e all’immigrazione. Infine l’Europa, la necessità di ripartire dal manifesto di Ventotene per una nuova Europa fondata sui valori della solidarietà e dell’accoglienza, come abbiamo avuto occasione di ribadire nel corso di un’iniziativa organizzata proprio nell’isola pontina e che ha visto la partecipazione del nostro segretario generale Susanna Camusso. Sarà sempre Susanna Camusso a chiudere la Festa, il 5 settembre, a Roma, nella stupenda cornice di Piazza Farnese. E saranno i musicisti dell’Orchestra Operaia di Massimo Nunzi ad animare con le loro note, frutto di un incessante lavoro di ricerca, contaminazione e sperimentazione, la serata conclusiva. Il modello cui s’ispira questa eclettica band è quello di una società perfetta, dove tutti cooperano per il bene comune, condividendo oneri e onori. Uno straordinario messaggio di speranza che, immersi come siamo in una crisi non solo economica ma morale e di pensiero, siamo felici di poter accogliere e rilanciare. 

Claudio Di Berardino 
Segretario Generale CGIL di Roma e del Lazio

Leggi qui locandina e programma