I LAVORATORI DELL'ITALIA ALIMENTARI CELEBRANO UNA NUOVA FESTA DEL LAVORO "RICOMINCIAMO DAL 1°MAGGIO"


Le lavoratrici e i lavoratori in mobilità e in cassa integrazione della Italia Alimentari grazie al supporto dell’Amministrazione Comunale di Paliano oggi celebrano una nuova Festa del Lavoro: ”Ricominciano dal 1° maggio”.

Presso il monumento naturale Selva di Paliano i lavoratori saranno a disposizione di quanti vorranno trascorrere una giorno di svago in questo splendido scenario naturale, dando assistenza a tutti coloro che ne avranno bisogno.

Sarò un modo diverso di festeggiare questa festa, una festa per chi purtroppo il lavoro lo ha perso ma che comunque, svolgendo un’attività volontaria di utilità sociale in favore della propria comunità di appartenenza, afferma come il valore del lavoro sopravviva e resista su tutto.

Lo stare insieme, il darsi una mano non può che essere il modo per scongiurare il disagio e lo sconforto che la perdita del proprio posto di lavoro inevitabilmente si insinua nei lavoratori coinvolti in questi processi.

“Oltre ad affermare questo la presenza alla Selva di questi lavoratori oggi vuole tenere alta l’attenzione sulla “fabbrica” presso cui lavoravano perché non si trasformi in un non-luogo” - afferma il Segretario della Flai CGIL di Frosinone – “Quelle mura devono riprendere vita ed offrire nuove opportunità di lavoro perché solo così, con il lavoro buono possiamo garantire un buon futuro alle generazioni a venire.”
Buon 1°maggio a tutte e tutti